Gli specialisti della demolizione

Taglio cemento armato: tecniche e vantaggi di una soluzione “sempreverde”

0
Taglio cemento armato: tecniche e vantaggi di una soluzione “sempreverde”

Le tecniche per il taglio del cemento armato sono sostanzialmente tre: il taglio con disco diamantato, il taglio con filo diamantato e i carotaggi. Si tratta di sistemi veloci, precisi e adatti tanto all’apertura di piccoli vani quanto alla divisione di intere porzioni di edifici.

Richiedi informazioni o un preventivo gratuito

 

Tagli precisi, nessuna vibrazione, rumore contenuto, assenza di polveri: le tecniche per tagliare il cemento armato si sono evolute a tal punto che è ora possibile eseguire tagli precisi al millimetro su qualsiasi materiale ben aggregato, che sia cemento o calcestruzzo, massetti al quarzo, mattoni, pietra, pavimenti industriali, senza limiti dimensionali: basta scegliere la tecnica giusta.
 
Il taglio cemento è utilizzato in svariati contesti, dagli interventi più piccoli a quelli di grandi dimensioni: grazie a queste tecniche, si possono infatti aprire vani quali porte e finestre o creare scanalature e condotti per cavi, ma anche tagliare travi, pilastri, pavimenti, scale, pianerottoli e solai.

Tagli puliti, precisi al millimetro: le tecniche di taglio cemento permettono di demolire senza polveri e senza vibrazioni

Oltre alla precisione, le tecniche di taglio cemento danno la possibilità di eseguire interventi davvero chirurgici, consentendo di demolire le strutture che devono essere rimosse senza per questo intaccare in nessun modo quanto non fa parte dei lavori: il risultato è un taglio pulito che non necessita di alcun intervento successivo di rifinitura, diminuendo quindi tempi e costi delle opere di demolizione.
Tanto che è possibile, ad esempio, mettere in posa il nuovo infisso subito dopo la fine delle operazioni di taglio.
 
L’assenza di vibrazioni, inoltre, permette di non trasmettere sollecitazioni al resto della struttura interessata dalle opere di demolizione e di evitare qualsiasi danneggiamento o microlesioni anche ad eventuali altri edifici vicini alla stessa. Per questo si tratta di tecniche molto utilizzate per le demolizioni in edifici abitati in cui sia necessario lavorare senza produrre vibrazioni e polveri, evitando di produrre troppi detriti.
 
L’estrema versatilità delle tecniche di taglio cemento, inoltre, le rende particolarmente adatte anche agli spazi più stretti o a posizioni scomode, così come al taglio in blocchi di grandi strutture precedentemente asportate per poterle trasportare con facilità.
 
A.T.TOPTAGLIO dispone di attrezzature e squadre tecniche in grado di eseguire qualsiasi operazione di taglio cemento, ma non solo.

Guarda le tecniche di demolizione di A.T.TOPTAGLIO

 

Hai trovato interessante questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento