Macchine da demolizione

La Doosan ha presentato il suo ultimo modello: il nuovo DX225LC-3.

0
La Doosan ha presentato il suo ultimo modello: il nuovo  DX225LC-3.

Doosan in coreano significa “l’insieme di tanti piccoli granelli di sabbia che, tutti insieme, possono costituire una possente montagna”. Che poi verrà puntualmente demolita dalla nuova versione del DX225LC. Andiamo a scoprirlo insieme.

Doosan, la più antica multinazionale coreana – con oltre un secolo di storia – è attiva nel mercato dei mezzi di costruzione pesanti dal 1977, anno della fondazione della Doosan Infracore Contruction Equipment. Con un obiettivo dichiarato di classificarsi tra le tre più importanti aziende nel settore, la società orientale ha recentemente presentato la nuova versione del modello DX225LC, un escavatore da 22t.
 

Doosan-Heavy-Excavator-DX225LC

Doosan DX225LC-3


 
Il motivo principale del restyling del mezzo da demolizione va ricercato nella messa a norma – secondo la normativa Stage IIIB – del motore, ora adeguato alle specifiche sulle emissioni inquinanti. Approfittando di questo aggiornamento la Doosan ha deciso di rivoluzionare tutto, incrementando produttività, efficienza dei consumi, affidabilità e comfort dell’operatore. I numeri ci dicono che il DX22LC-3, rispetto ai modelli precedenti, ha guadagnato l’8% in più di forza di trazione e il 10% in più di potenza e coppia motrice, riducendo del 18% il consumo di carburante e incrementando del 13% la produttività.
 
Particolarmente interessante la possibilità di lavorare con quattro modalità operative diverse: scavo; martello; cesoia e sollevamento, quest’ultima una novità assoluta. Queste opzioni assicurano le prestazioni ideali e i minori consumi nell’applicazione di riferimento. Proprio l’ultima opzione “sollevamento” – grazie alla funzione automatica Power Boost – garantisce un aumento di capacità per facilitare il sollevamento di tubazioni o altri materiali pesanti.
 
L’innovazione di Doosan non poteva tralasciare anche il comfort dell’operatore: ingrandimento dello spazio interno della cabina – pressurizzata e con una capacità di illuminazione notevolmente aumentata – e display a colori da 7” con nuovo comando a scorrimento/intermittente continuo, con indicatore ECO che mostra in tempo reale consumo e carico reale del motore. Videocamera posteriore di serie e quella laterale – su richiesta – contribuiscono a fornire una perfetta visuale durante manovre e lavori.
 
In conclusione il Doosan DX225LC-3 è una macchina perfetta e versatile, in grado di fare tante cose: sterro e pulizia del suolo; scavo di trincee; applicazioni di movimento terra e manutenzioni stradali, di costruzioni e di ingegneria civile.
 

Hai trovato interessante questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento