Demolizioni industriali

Prosegue a Trieste la demolizione della Gaslini, storica fabbrica in zona porto

0
Prosegue a Trieste la demolizione della Gaslini, storica fabbrica in zona porto

Nel zona del porto di Trieste verranno conclusi i lavori di demolizione della Gaslini, storica fabbrica di oli aperta negli anni venti.

Il progetto di riqualificazione della zona – la Gaslini è chiusa ormai dal 1978 – è datato 2005. Un pezzo dell’area venne subito riconvertita, puntando su magazzini per il commercio all’ingrosso. Il pezzo in riqualificazione invece dovrebbe puntare sul commercio al dettaglio, e quindi sul grande pubblico di consumatori.
 

Area gaslini Trieste

L'area della Gallini a Trieste

L’area rimarrà di proprietà della Gaslini Sviluppo, che si occuperà anche dei lavori. Circa cinque anni fa vennero abbattuti i silos, a fine novembre si è proceduto a iniziare il lavoro di abbattimento dell’area 6, ritenuta pericolante. L’importo totale dei lavori di abbattimento e riqualificazione dell’edificio 6, 7 e 9 è di circa 13.000.000 di euro.
 

Potete vedere di seguito un video sui lavori di abbattimento, girato più di un anno fa, realizzati con la pinza


 

e anche un video di Andrea Lasorte che documenta gli ultimi abbattimenti del mese scorso.

 

Hai trovato interessante questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento