Demolizioni civili

A.T. TOPTAGLIO: General Contractor per l’alta moda internazionale

0
A.T. TOPTAGLIO: General Contractor per l’alta moda internazionale

Questo mese A.T.TOPTAGLIO ha avviato un nuovo progetto di riqualificazione a Milano, in via Manzoni. Un progetto molto importante per la nostra azienda per due motivi : il primo è il cliente, un noto marchio internazionale di moda , il secondo la complessità dell’intervento, il coordinamento ed i tempi ristretti. Non ci limiteremo alle sole opere di demolizione e strip-out ma procederemo con la riqualificazione completa dei locali, ricostruendoli interamente, nel ruolo di General Contractor.
 

Il progetto milanese prevede l’ampliamento di uffici e showroom di un’azienda legata all’alta moda internazionale. Sarà sia un lavoro molto complesso a livello strutturale che logistico. I locali nuovi appartengono a un edificio adiacente, per cui sarà necessario aprire varchi in muri portanti, creando dei rinforzi strutturali in acciaio per scongiurare problemi statici.
 

Le operazioni nel loro complesso si svolgeranno in maniera consequenziale : prima si opererà nella struttura nuova mediante strip -out, demolizioni e rinforzi strutturali. Quindi si procederà con la completa riqualificazione e ristrutturazione ad uso showroom ed ufficio dei locali.
Una volta completata questa prima parte dei lavori il cliente potrà trasferirsi nei locali rimodernati e parallelamente si avvieranno le operazioni di strip-out, demolizioni e riqualificazione dei vecchi locali.
 

via manzoni milano

Via Manzoni, nel centro di Milano


 

Questo progetto è importante per A.T.TOPTAGLIO perché, ancora una volta, la nostra azienda viene scelta come General Contractor per clienti della moda. Una riconferma importante delle nostre capacità, non solo nelle attività di demolizione e strip-out, ma anche per le riqualificazioni, garantendo quindi ai clienti un servizio completo su cui possiamo estendere il totale coordinamento.
 

Il progetto di via Manzoni terrà occupati i nostri operatori per alcuni mesi. La conclusione dei lavori è prevista per la primavera del 2016.
Periodicamente posteremo sul nostro blog foto dell’avanzamento dei lavori.
 

Hai trovato interessante questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento