Cina, le case che resistono alle demolizioni

Cina, le case che resistono alle demolizioni

0
Cina, le case che resistono alle demolizioni

Le chiamano nail houses, o dingzihu, letteralmente case chiodo.
Sono le case che resistono alle demolizioni,ma al loro interno le condizioni di vita sono durissime.

Mentre tutto intorno diventa macerie e distruzione, per volontà di grandi gruppi edili che realizzeranno costruzioni più grandi e redditizie, ciò che resta di questi piccoli edifici residenziali si mantiene in piedi a fatica. Eppure resiste.

Come resistono i loro proprietari, che non disposti a cedere la propria casa agli imprenditori, indipendentemente dal prezzo offerto o, in alcuni casi, dalle minacce subite, cercano di sopravvivere come possono, adattandosi a vivere in mezze case, o spesso anche meno, a volte senza elettricità né acqua potabile.

In tutta la Cina il fenomeno delle nail haouses disegna scenari surreali: alle porte di Guangzhou, nella provincia di Guangdong, ecco una nail house che da sola fronteggia una schiera di nuove costruzioni (foto Reuters/JoeTan).



E, ancora, qui dove tutto è pronto per l’apertura di un’autostrada, ecco che una nail haouse in mezzo alla strada blocca il passaggio.


(Fonte Reuters)

Hai trovato interessante questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento