Speciale attrezzature: cresce il parco mezzi in uso al personale Top Taglio

Speciale attrezzature: cresce il parco mezzi in uso al personale Top Taglio

0
Speciale attrezzature: cresce il parco mezzi in uso al personale Top Taglio

Dinamismo ed efficienza fanno rima con mobilità per il team A.T. Top Taglio che entro la fine del mese potrà contare su un parco mezzi ampliato grazie all’acquisto di due nuovi furgoni brandizzati per spostamenti ancora più rapidi e una capacità d’intervento ancora più immediata.

“La scelta dell’azienda è da sempre quella di investire oltre che sulla formazione anche sull’acquisto di nuovi mezzi e attrezzature per rendere più agevole ogni intervento da parte dei nostri operai specializzati”, dice Paolo Ceresoli, titolare di A.T. Top Taglio

“Oltre a garantire ai nostri clienti tutto il supporto di un team di esperti in grado di gestire al meglio tutte le richieste”, prosegue Ceresoli, “ci avvaliamo delle più moderne tecnologie di demolizione, idrodemolizione, carotaggio e consolidamento, ponendoci come un vero e proprio partner che accompagna i clienti durante tutto il processo dei lavori”.

A.T. Top Taglio, per svolgere molti lavori di precisione, si avvale in particolar modo dell’aiuto di piccoli robot BROKK, che da oltre 40 anni è leader mondiale nella realizzazione e commercializzazione di macchine da demolizione radiocomandate.



A disposizione del team 4 tipologie diverse di BROKK: dalla versione più piccola – ideale per una sicura ed efficacie demolizione in spazi confinati e per lavori all’interno, su solette deboli – alla più potente (Brokk 330) per prestazioni superiori a quelle offerte dai convenzionali escavatori molto più pesanti.

Hai trovato interessante questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento