Demolizioni robotizzate: il nuovo BROKK 400

Demolizioni robotizzate: il nuovo BROKK 400

0
Demolizioni robotizzate: il nuovo BROKK 400

Il nostro obiettivo è lavorare offrendo il miglior servizio al cliente in termini di qualità e salvaguardando contemporaneamente la salute degli operatori e l’ambiente. Per questo motivo aggiorniamo costantemente il nostro parco macchine e le modalità di operare.
Fanno parte del nostro parco macchine i demolitori robotizzati.
 
Brokk, azienda leader nel settore macchine da demolizione, ha recentemente lanciato sul mercato il Brokk 400, un escavatore robotizzato particolarmente performante.
 
La forza di questo mezzo è:

  • La capacità di essere sufficientemente piccolo e maneggevole per lavorare in spazi molto ristretti
  • Il vantaggioso rapporto peso/potenza: Brokk 400 demolisce strutture in calcestruzzo senza bisogno di puntellamenti preventivi
  • L’efficacia anche in spazi aperti
  • La possibilità di essere impiegato in totale sicurezza nella demolizione di industrie di trasformazione, nella sostituzione del rivestimento di forni per il cemento e la ghisa, nell’eliminazione del rivestimento dei forni per la calce e nell’industria della pasta di legno
  • L’efficienza nella demolizione di fondamenta, pilastri e solette in calcestruzzo
  • La salvaguardia dell’operatore che è posizionato a distanza rispetto alle vibrazioni e alla caduta dei detriti

Se sei interessato a una demolizione professionale consulta il nostro sito e richiedi informazioni a un consulente.

Hai trovato interessante questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento