Abbattimento delle Vele di Scampia a partire da giugno

Abbattimento delle Vele di Scampia a partire da giugno

0
Abbattimento delle Vele di Scampia a partire da giugno

È stato approvato lo scorso 6 marzo il progetto per la demolizione delle Vele di Scampia, il complesso di palazzi alla periferia di Napoli tristemente famoso per essere zona malfamata, culla della criminalità organizzata partenopea.
 
A dare l’annuncio dell’inizio del progetto “Restart Scampia” è il Sindaco De Magistris, entusiasta per l’iniziativa. Il primo cittadino spiega che la prima delle Vele verrà abbattuta prima dell’inizio dell’estate.
Verranno successivamente demoliti altri 2 dei 4 edifici: quello rimanente, la Vela B, subirà un processo di ristrutturazione e riqualificazione e diverrà sede delle Città Metropolitana di Napoli.
 
Il valore complessivo del progetto è di circa 27 milioni di euro: l’intento del Sindaco è quello di utilizzare questo denaro per creare una sinergia tra il territorio e i suoi abitanti trasformando Scampia da margine urbano malfamato a centro di innovazione tecnologica e urbana.

[ph credits lettera43]

Hai trovato interessante questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento