La Città di Cagliari investe in bonifiche e demolizioni

La Città di Cagliari investe in bonifiche e demolizioni

0
La Città di Cagliari investe in bonifiche e demolizioni

Addio all’ex inceneritore e alla discarica di San Lorenzo.
 
Oltre 2 milioni e mezzo verranno investiti nel restyling di parte del territorio del comune di Cagliari: la giunta del capoluogo sardo intende mantenere l’impegno preso con tutti i cittadini bonificando e mettendo in sicurezza il polo tecnologico di San Lorenzo, punto di riferimento per la gestione e lo smaltimento di tutti i rifiuti della città.
 
Le operazioni dovranno essere completate nell’anno 2018 e interesseranno:
 

  • I capannoni
  • L’ex inceneritore
  • La discarica
  • La stazione di travaso

 
Il primo step delle lavorazioni riguarderà la bonifica di tutte le strutture e la messa in sicurezza della discarica.
 
Successivamente avverrà l’ampliamento e la messa a norma della stazione di travaso: la stazione verrà adeguata per essere performante per il servizio di raccolta rifiuti porta a porta che verrà inoltre reso più frequente, operato da mezzi più rapidi e leggeri.
 
Vista la disponibilità di fondi si auspica un rapido risolversi delle lavorazioni e un ritorno tempestivo alla piena operatività della discarica.
 
[ph. credits www.sardegnaoggi.it]
 

Hai trovato interessante questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento