Santa Maria della Versa (Pavia): dopo le demolizioni una nuova piazza

Santa Maria della Versa (Pavia): dopo le demolizioni una nuova piazza

0
Santa Maria della Versa (Pavia): dopo le demolizioni una nuova piazza

Il progetto che l’amministrazione comunale di Santa Maria della Versa è quello di regalare ai cittadini una nuova piazza nel centro storico del paese: il piano strategico è di recuperare e riqualificare una parte del centro, garantendo agli abitanti del paese un centro di aggregazione sociale e un nuovo parcheggio per le auto.

Il sindaco del comune pavese, Maurizio Ordali, ha così parlato:

«Abbiamo deciso di utilizzare questi fondi del bilancio prima che finissero nell’avanzo di amministrazione. L’area ha un’estensione di circa 1500 metri quadrati e in questi giorni sono iniziati i lavori di parziale demolizione dei fabbricati insistenti sulla zona dove sarà realizzato l’ingresso della nuova piazza».

Oltre alla demolizione e sgombero dell’area di Via XXV aprile si dovrà iniziare a progettare i lavori che seguiranno: l’idea più gettonata è quella di creare altri parcheggi e anche un centro polifunzionale con verde pubblico, area feste, un palco, una cucina fissa e un magazzino per la Pro Loco.

«Molto probabilmente queste saranno scelte della prossima amministrazione – continua Ordali -. In futuro, a seguito della realizzazione del nuovo parcheggio, il Comune potrebbe prendere in considerazione anche la possibilità di rendere completamente pedonale la piazza Vittorio Emanuele II, togliendo gli stalli di sosta e creando così un punto di aggregazione per gli abitanti, una sorta di “salotto” del paese».

[credit photo laprovinciapavese.gelocal.it]

Hai trovato interessante questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento